Constanta

 

 

 

 

Situata al crocevia di numerose rotte commerciali, Constanta si trova sulla costa occidentale del Mar Nero, 185 miglia dal Bosforo.

Un'antica metropoli e il più grande porto della Romania, Constanta ripercorre la sua storia per 2500 anni.

Originariamente chiamato Tomis, leggenda dice che Jason è atterrato qui con gli Argonauti dopo aver trovato il vello d'oro.

Tomis fu conquistata dai Romani nel 71 aC Constantiana e ribattezzato dall'imperatore romano Costantino il Grande in onore di sua sorella.

Il nome è stato ridotto a Constanta durante il periodo ottomano.

Nel corso del 13 ° secolo in Italia, quando i mercanti genovesi in particolare commercio dominato sul Mar Nero, Constanta fiorirono inserire successivamente, due secoli dopo, in calo per il dominio turco.

palazzi e alberghi di lusso sono stati costruiti nel 19 ° secolo, quando il re Carlo I deciso di chiamare Constanta sulla mappa internazionale come località turistica e porto sul Mar Nero.

La terza città più grande della Romania, Constanta è oggi un importante centro culturale ed economico, merita una visita per i suoi tesori archeologici e l'atmosfera del centro storico.

I suoi monumenti storici, antiche rovine, Grand Casinò, musei e negozi, e la vicinanza alla località balneari sono le attrazioni del turismo sulla costa del Mar Nero.

ristoranti all'aperto, locali notturni e cabaret offrono una vasta gamma di intrattenimenti.

Constanta è il quarto più grande porto d'Europa, subito Duppa Rotterdam, Anversa e Marsiglia.

Nella zona, si possono visitare i villaggi tradizionali, vigneti, antichi monumenti e Delta,

Constanta non è solo il punto di ingresso sulla costa del Mar Nero.

E 'un luogo con un lungo e interessante passato, attestato da molti suoi resti romani, edifici storici, facciate e moschee macchiati centro storico della città.

Piazza Ovid - Costanza - Publio Ovidio opera dello scultore Ettore Ferrari nel 1887, la statua dedicata al poeta romano Ovidio, dà il nome di questa posizione.

Augusto lo esiliò al poeta Ovidio nell'anno 8 aC, per trascorrere il resto della vita nella città di Tomis,.

©2019 S. C. Cosvitec Est -SRL. Tutti i diritti sono riservati. RO 28986721

Cerca